Avviso Pubblico per i contributi volti a favorire la mobilità casa – lavoro delle persone disabili (anno 2023)

  • 26/03/2024

Avviso Pubblico del distretto Centro Nord in merito all’assegnazione di contributi a sostegno della mobilità casa – lavoro (anno 2023) per lavoratori con disabilità

Il Comune di Ferrara, in qualità di capofila del Distretto Centro Nord, in attuazione della DGR RER n. 943/2023, rende noto che al fine di promuovere e sostenere il pieno diritto al lavoro delle persone con disabilità sul territorio e favorire in particolare la mobilità casa-lavoro-casa è stato pubblicato l’avviso pubblico per l’assegnazione di contributi.

Per i residenti dei Comune di Copparo, Riva del Po e Tresignana le domande saranno raccolte tramite gli sportelli P.U.A. (Punto Unitario d’Accesso) gestiti dall’Azienda Speciale Servizi alla Persona presenti nei Comuni afferenti all’Unione dei Comuni “Terre e Fiumi”.

Le domande si potranno presentare anche a mezzo mail complete di tutti gli allegati ed i documenti richiesti all’indirizzo: segreteria@asspterrefiumi.it

Per ogni chiarimento e supporto in merito è possibile contattare il numero di cellulare riservato al PUA 335.7860974 (nelle giornate ed orari di apertura del PUA come riportati nella brochure PUA allegata al presente Avviso) oppure telefonare ad ASSP allo 0532/871610, dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13 e il Martedì e Giovedì dalle 14.30 alle 17.30.

Allegati:

  • 26/03/2024

Avviso Pubblico del distretto Centro Nord in merito all’assegnazione di contributi a sostegno della mobilità casa – lavoro (anno 2023) per lavoratori con disabilità

Il Comune di Ferrara, in qualità di capofila del Distretto Centro Nord, in attuazione della DGR RER n. 943/2023, rende noto che al fine di promuovere e sostenere il pieno diritto al lavoro delle persone con disabilità sul territorio e favorire in particolare la mobilità casa-lavoro-casa è stato pubblicato l’avviso pubblico per l’assegnazione di contributi.

Per i residenti dei Comune di Copparo, Riva del Po e Tresignana le domande saranno raccolte tramite gli sportelli P.U.A. (Punto Unitario d’Accesso) gestiti dall’Azienda Speciale Servizi alla Persona presenti nei Comuni afferenti all’Unione dei Comuni “Terre e Fiumi”.

Le domande si potranno presentare anche a mezzo mail complete di tutti gli allegati ed i documenti richiesti all’indirizzo: segreteria@asspterrefiumi.it

Per ogni chiarimento e supporto in merito è possibile contattare il numero di cellulare riservato al PUA 335.7860974 (nelle giornate ed orari di apertura del PUA come riportati nella brochure PUA allegata al presente Avviso) oppure telefonare ad ASSP allo 0532/871610, dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13 e il Martedì e Giovedì dalle 14.30 alle 17.30.

Allegati: